Catania, Europa

cataniaThe City of Catania is the center of the largest conurbation in Sicily, known as “linear system of eastern Sicily” It is divided into a coastal conurbation, focused around the metropolitan area of Catania, the main demographic and functional pole. It is one of the 15 Italian metropolitan city. The urban area has a population of about 300,000 residents, but the present conurbated system extends itself far beyond municipal borders, so that the metropolitan area has a population of about 700,000, it is the most populous city in Sicily. Founded in 729 BC by Greeks from Kalkis, has a long history characterized by several rulers whose remains today enrich the artistic, architectural and cultural heritage. The baroque style of its historic center was declared a UNESCO World Heritage site. In the course of its history has been destroyed several times by volcanic eruptions (the most impressive, in historical times, is that of 1669) and earthquakes (the most catastrophic remember were those of 1169 and 1693).  Catania is one of the few cities in Italy to offer such diverse landscapes concentrated in a single site. It is located on the east coast, at the foot of Volcano Etna (the highest in Europe) where there is a ‘protected area: the Etna Park.   Its territory includes a large portion of the plain of Catania one of the largest growing areas of Sicily, whose area closest to the sea is the Simeto Oasis nature reserve of 2,000 hectares which takes its name from the river Simeto, the most important island, which flows south of the city. Catania overlooking the Ionian Sea and the gulf that bears his name. The territory is mostly flat in the south and south-east, north and mountainous due to the presence of Etna. 

debate europe

The coat of arms of the city of Catania consists of a shield with the blue background, topped by the royal crown of Aragon and, at the bottom, the legend that shows the letters “SPQC” (Senatus Popolusque Catanensium). At the center is a place of elephant profile of red-purple colour with fangs directed to the left (right heraldry), above it is a letter capital “A” which is also red in colour, which stands for Agata, the name of the patron saint. The climate is Mediterranean, but with some features of subtropical and continental. The summer, of long duration, is very hot. This is perfect to give value to the wonderful and different kind of seashore that can be found in Sicily, and especially in Catania, where golden sands and black lavic stones can be experienced, without forgetting that the mountain is so close to the sea that in winter you can ski upon the volcanic fire.

Italian    ideas can change europecittà metropolitanaLa città di Catania è il centro della maggiore conurbazione siciliana, nota come “Sistema lineare della Sicilia orientale” Esso si articola in una conurbazione costiera, con al centro l’area metropolitana di Catania, principale polo funzionale e demografico. È una delle 15 città metropolitane italiane. L’agglomerato urbano supera ampiamente i confini comunali, ed ha una popolazione di circa 300 mila residenti, mentre assommando l’area metropolitana ne conta circa 700 mila; è la città più densamente popolata della Sicilia. Fondata nel 729 a.C. dai Greci Calcidesi, vanta una storia millenaria caratterizzata da svariate dominazioni i cui resti ne arricchiscono oggi il patrimonio artistico, architettonico e culturale. Il barocco del suo centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità. Nel corso della sua storia è stata più volte distrutta da eruzioni vulcaniche (la più imponente, in epoca storica, è quella del 1669) e da terremoti (i più catastrofici ricordati sono stati quelli del 1169 e del 1693). Catania è una delle poche città in Italia ad offrire paesaggi tanto diversi concentrati in un solo sito. Sorge sulla costa orientale dell’isola, ai piedi del vulcano Etna (il più alto d’Europa) dove sorge un’ area naturale protetta: il Parco dell’Etna Il suo territorio comprende anche una vasta fetta della piana di Catania una tra le più estese aree coltivate della Sicilia, la cui zona più vicina al mare costituisce l’Oasi del Simeto, riserva naturale di circa 2.000 ettari che prende nome dal fiume Simeto, il più importante dell’isola, che sfocia a sud della città. Catania si affaccia sul mar Ionio con il golfo che prende il suo nome. Il territorio è prevalentemente pianeggiante a sud e sud-est, e montuoso a nord per la presenza dell’Etna. Lo stemma della Città di Catania è costituito da uno scudo con lo sfondo azzurro, cimato dalla corona reale aragonese e, nella parte inferiore, la legenda che riporta la sigla “S.P.Q.C.” (Senatus Popolusque Catanensium).   Al centro è presente un elefante posto di profilo di colore rosso porpora con le zanne rivolte a sinistra (destra araldica), sopra di esso è presente una lettera “A” maiuscola anch’essa di colore rosso, che sta per Agata, il nome della santa patrona. Il clima è mediterraneo, pur con alcuni connotati di tipo subtropicale e continentale. L’estate, di lunga durata, si presenta molto calda, anche se con alti tassi di umidità. L’estate ha lunga durata ed è veramente calda. Ciò è perfetto per dare valore ai differenti tipi di spiaggia che possono esser trovati in Sicilia e specialmente a Catania, dove sabbie d’oro e pietre nere di lava si alterano, senza dimenticare che la montagna è così vicina al mare e che in inverno si può sciare sul fuoco vulcanico. The summer, of long duration, is very hot. This is perfect to give value to the wonderful and different kind of seashore that can be found in Sicily, and especially in Catania, where golden sands and black lava stones can be experienced, without forgetting that the mountain is so close to the sea that in winter you can ski upon the volcanic fire.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s